Project Description

Importati dall’America, ormai la colazione con i pancakes è diventa parte della nostra cultura!

La ricetta originale prevede l’uso di burro, zucchero e uova in quantità, ma io voglio proporvi una versione più leggera ma non meno gustosa!

Partiamo dalla ricetta. Pochissimi ingredienti, reperibili dalla vostra dispensa: farina, albumi, latte e semi di chia.

Farina – meglio se scegliete una farina naturalmente più dolce, come quella di cocco che sarà in grado di dare un gusto distinto ai vostri pancakes.

Latte – io scelgo il latte vegetale, quello di soia in particolare modo, dona una sapore distintivo con il suo gusto particolare.

Albumi – io non lo faccio ma vi consiglio, per ottenere pancakes belli soffici e alti, di montare l’albume a neve!

Semi di chia – utili a far legare il composto, e ad aumentare l’apporto di fibre (essenziali la mattina 😉 )

Pancakes

Avete già provato a farli? E quante volte vi sono usciti bruciati, rotti, di forme assurde? Tranquilli, succede a tutti! Io oggi, però, vi svelerò il mio segreto per fare pancakes perfetti senza mai bruciarli!

Però, se volete fare un investimento nelle vostre colazioni, vi consiglio questa padella con le forme già pronte che rende la preparazione ancora più veloce e facile!

Come toppings a me piace utilizzare frutta acidula (fragole, lamponi, more, kiwi, etc) e talvolta ne metto un po’ nell’impasto e qualcuno lo lascio fuori per fare la foto #instagrammabile (eh oh, mi tocca!)

Infine chiudo il tutto con una bella colata di burro di mandorle (il mio preferito) o con la mia salina al cioccolato…mh che fame.

Mi raccomando, sbizzarritevi nelle preparazioni e trovate quella che più vi si addice! Non dimenticate di taggarmi nelle vostre ricette e rivisitazioni!

Ingredienti:

Impasto:

Toppings: